APPRENDISTA CHITARRISTA

LEZIONE 1

OBIETTIVO

Conoscere le due tipologie di chitarra e imparare ad imbracciare correttamente lo strumento.

PROGRESSI
25%

QUALE CHITARRA PER INIZIARE?

In questa prima lezione partiremo dalle basi. Vedremo cos’è una chitarra acustica e una classica e come tenere lo strumento affinché tu possa iniziare subito a suonare.

Prima di tutto cerchiamo di capire qual’è lo strumento più adatto alle tue esigenze. Se sei agli inizi probabilmente avrai già in casa o in famiglia una chitarra classica o acustica non troppo professionale, uno strumento anche economico con cui tutti abbiamo iniziato. Chiediti però: qual’è il tuo stile preferito? Che strumento ti piace? Desideri uno strumento nuovo o usato? Cerchiamo di capire le informazioni di cui hai bisogno per scegliere lo strumento che più si adatta a te! Il passo successivo è capire se vuoi iniziare a suonare con una chitarra acustica o classica. Entrambi i tipi hanno in comune il materiale (una varietà di legno), la presenza della buca e di una cassa armonica, e la possibilità di essere suonate senza doverle collegare ad un amplificatore. Rispetto allo strumento classico è più facile trovare di serie nella chitarra acustica un sistema di elettrificazione per amplificare il suono. E’ comunque sempre possibile installarlo successivamente sia sullo strumento acustico che classico.

Non è detto che tu debba iniziare prima con la chitarra classica per poi passare alla chitarra acustica. Se sei amante della musica cantautoriale, folk, pop, rock blues o fingerpicking lo strumento acustico, con le corde di metallo, sarebbe più adatto. Se ami invece gli arpeggi e il repertorio classico la scelta dovrebbe ricadere sulla chitarra classica con le corde di nylon, strumento che viene adottato in tutti i conservatori di musica. Nel video ti mostrerò nello specifico le differenze tra la chitarra acustica e classica.

Corso di Chitarra Acustica
come tenere la chitarra

LA CORRETTA POSTURA

Prima di iniziare a suonare dobbiamo capire come assumere una corretta postura del corpo, avendo l’accortezza di tenere sempre rilassati i muscoli delle braccia e alle spalle. Se senti una minima tensione, fermati, fai un bel respiro e rilassati. Il manico è rivolto verso la spalla assumendo una posizione leggermente obliqua verso l’alto. Puoi suonare in piedi o seduto.

Stando seduti è consigliabile incrociare le gambe mettendo la chitarra sulla gamba destra (sinistra se sei mancino). Se preferisci suonare in piedi utilizzerai una tracolla da fissare alla chitarra, regolandola in modo che la posizione risulti naturale e comoda. Volendo puoi indossarla anche da seduto, se sei agli inizi ti sarà d’aiuto nel mantenere la chitarra ferma in posizione.

CLASSICA O ACUSTICA? LA CORRETTA POSTURA

RICAPITOLANDO…

Corso Chitarra Blues Dvd Blu-rayIn questa prima lezione abbiamo capito le differenze principali tra la chitarra acustica e la chitarra classica, le parti da cui sono formate e quali sono le caratteristiche peculiari di ciascuna

Infine abbiamo capito come prendere in mano la chitarra adottando una corretta postura, in modo da evitare eventuali tensioni. Il tempo di questa lezione è stato di soli 6 minuti. Non male vero?

Nella prossima lezione metteremo le mani sullo strumento… promesso! 😉


CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA SECONDA LEZIONE!

 

P.s. Hai dei dubbi o vuoi lasciarmi un saluto? Scrivimi un commento di seguito, sarò felice di risponderti!

This post has 1 Comment

  1. corsodichitarrablues on Settembre 30, 2020 at 17:14 Rispondi

    Ciao Apprendista! Com’è andata la prima lezione? Scrivimi un commento!

Leave a Comment