VIDEO LEZIONE GRATIS - GIORNO TRE

 

Corso
75%

ALBERT KING BLUES

Nella lezione di oggi analizzeremo un giro Blues nello stile di Albert King, colui che ha ispirato numerosi chitarristi, tra i quali anche il grande Steve Ray Vaughan!

Qui trovi la partitura in formato pdf:

AlbertKing_RhumbaBlues1Free

Ti riassumo il giro Blues su cui potrai esercitarti :

LA7 – LA7 – LA7 – LA7
RE7 – RE7 – LA7 – LA7
MI7 – RE7 – LA7 – MI7

Qui sotto trovi la base:

 

Se vuoi lasciami un commento in fondo alla pagina, ci vediamo domani con l’ultima lezione!

Buona Musica!

This post has 7 Comments

  1. Vito Partipilo on febbraio 15, 2017 at 17:10 Rispondi

    Maestro da quanto avevo già visto sui sui video di youtube la cosa mi piace. Queste sue lezioni che mi ha inviato gratis mi lasciano un pochettino titubante . le dico perché. Sono un giovane studente di 63 anni che per gioco mi sono avvicinato a questo strumento da circa 4 anni impegnando gran parte del mio tempo libero allo studio. Purtroppo mi riconosco i modesti progressi che ho raggiungo sulla velocità e memorizzazione per colpa della mia tenera età. Credo che a breve deciderò per l’acquisto ma mi dia un consiglio pratico per migliorare le mie incertezze. Grazie

    • corsodichitarrablues on febbraio 15, 2017 at 17:15 Rispondi

      Buonasera Vito! Le lezioni che ha ricevuto sono una panoramica del corso completo, per cui ci sono argomenti semplici (es. le scale pentatoniche), argomenti intermedi (fraseggio e clichè) fino ad arrivare alle lezioni avanzate di cui questo video ne è un esempio. La comodità di avere il corso completo sul proprio computer permette di andare per gradi e soprattutto senza fretta. Lenti ma costanti diceva un mio amico escursionista di montagna, ed è vero anche per la chitarra. Non c’è un limite di età, l’importante è avere tempo e passione, i risultati arrivano. L’aspetto tra i miei allievi! 😉

  2. Maurizio Magliulo on febbraio 7, 2018 at 19:29 Rispondi

    Ciao Alessandro, grazie per i tuoi preziosi consigli, nonché le lezioni di chitarra che metti a disposizione, trovo siano molto interessanti e facili da apprendere tali da notare subito i progressi. Grazie ancora

    • corsodichitarrablues on febbraio 7, 2018 at 19:34 Rispondi

      Di nulla Maurizio grazie a te che hai scelto di seguire le mie lezioni! 😉

  3. Davide on aprile 25, 2019 at 12:35 Rispondi

    Ciao Alessandro, ottima lezione…è proprio quello che sto’ cercando…cioè analizzare i vari stili, impararli bene e poi cercare (con costanza e tanti caffè) di farli propri allo scopo di migliorare il proprio fraseggio…Penso che il tuo corso sia ideale per tutti, per chi vuole migliorarsi come me e soprattutto per chi vuole iniziare uno strumento come la chitarra che come diceva Segovia….è lo strumento più facile da suonare..male e il più difficile da suonare..bene! Per questo il corso di chitarra blues è da consigliare soprattutto per chi inizia…poi te sei unico come insegnante…bravo, competente, appassionato e umile…grazie ancora.

  4. Sebastiano Moncada on marzo 21, 2020 at 19:19 Rispondi

    Ciao Alessandro, sto seguendo queste tue lezioni, e non metto in dubbio la tua professionalità. Ma di quello che vede, se io ne vorrei fare parte, se le lezioni sono con questa velocità, e nessuno può correggermi se erro, chi può farlo? grazie per una tua risposta.

    • corsodichitarrablues on marzo 21, 2020 at 18:26 Rispondi

      Ciao Sebastiano nessuno potrà mai correggerti se non un maestro accanto a te. Se vuoi seguire il mio corso online e hai dei dubbi puoi sempre scrivermi e sarò lieto di aiutarti a distanza. Qualsiasi informazione chiedi pure ciao

Leave a Comment