Albert King Blues

Albert King Blues Corso di Chitarra Blues

Albert King Blues

Affrontiamo l’Albert King Blues, uno studio tratto dal terzo volume del Corso di Chitarra Blues Solista nello stile del grande Albert King, colui che ha ispirato numerosi chitarristi tra i quali Steve Ray Vaughan, Jimi Hendrix, Eric Clapton. Se sei interessato ad imparare alcuni suoi licks eseguiti nel classico stile Rhumba Blues di 12 battute,continua a leggere l’articolo..

 

Albert King Blues: il suono

Il suono di Albert King ha fatto la storia grazie alla tecnica ricca di bending ed all’uso spropositato della Gibson Flying V e di numerosi amplificatori (Ampeg, Fender, Roland..) suonati a volumi esagerati! La tecnica è frutto di una profonda conoscenza di artisti passati e suoi contemporanei, tra i quali Lonnie Johnson, T-Bone Walker e Blind Lemon Jefferson di cui era intimo amico. L’ascolto intensivo delle sfumature date dalla loro chitarra, incluso lo slide e il bending hanno contribuito a sviluppare il tocco intenso e toccante di Albert King.

Dobbiamo inoltre ricordare che essendo mancino e suonando una chitarra normale ma rigirata, le corde erano praticamente al contrario.. con il mi cantino in alto ed il mi basso sotto. In questo modo il bending veniva eseguito dall’alto verso il basso, scaricando una maggiore energia sul bending grazie alla maggiore forza impressa sulle corde.

Vediamo il giro armonico in tonalità di LA maggiore:

LA7 – LA7 – LA7 – LA7

RE7 – RE7- LA7 – LA7

MI7 – RE7 – LA7 – LA7

Scarica il file con la trascrizione nel formato pdf

Effettua il login per vedere il contenuto

Adesso guarda il video di questa prima lezione sul Rhumba Blues.

Buon divertimento!

P.s. Se ti è piaciuto ricordati di lasciare un commento sotto l’articolo!
P.p.s Per approfondimenti sugli stile di 11 chitarristi che hanno fatto la storia del blues iscriviti alla newsletter gratuita cliccando sul form in basso!

Vuoi diventare un bravo chitarrista?